interviste artigianato artistico online settembrina gioielli artigianali

Le interviste, crafter si raccontano: Ricicose

Con questo articolo inauguro una nuova serie di contenuti del mio blog. Si tratta di un’idea che ho in mente da quando ho iniziato a scrivere in questo spazio e finalmente ora la metto in pratica.

Sono molte le persone e le creazioni che mi hanno ispirata e che continuo a scoprire facendo parte anche io, nel mio piccolo, del mondo dell’artigianato artistico. Mi piace molto quindi l’idea di raccontarvi più in dettaglio chi sono le persone che popolano il mondo dell’artigianato, con cui ho avuto la fortuna di fare conoscenza di persona o per via telematica. L’obiettivo che mi piacerebbe cogliere è duplice: far scoprire a chi leggerà questi articoli persone creative che non conosceva e dare l’idea della varietà e della ricchezza del  mondo dell’artigianato italiano e non.

La prima creativa con cui inizia questa nuova avventura è Elena, toscana come me, che ho avuto il piacere di conoscere ad una edizione del mercato dell’artigianato artistico Il Mercantile.


ricicose interviste artigianato artistico online settembrina gioielli artigianali

 Presenta te stessa e la tua attività 

Ciao! Mi chiamo Elena, mamma di Diego e spiritualmente 20enne a vita. Sono nata in un piccolissimo paesino della Versilia, in Toscana, dove, quando ero piccola i lavori manuali delle nonne e delle comari di paese, mi hanno sempre affascinato. Crescendo, ahimè ma non troppo ahimè, ho apprezzato tantissimo anche la vita notturna della mia terra,  fatta di feste e divertimento. Penso che sia proprio da questo connubio che nasce quello che sono creativamente parlando. Fra le mie creazioni infatti i jeans vintage ricamati a mano e  le pochette “da passeggio” ricavate da scarti di tappezzeria e arricchiti con passamanerie e bottoni in ceramica artigianale. L’aspetto del riciclo e del recupero è un aspetto fondamentale come avrete capito.

ricicose interviste artigianato artistico online settembrina gioielli artigianali Quando hai cominciato a capire che la tua passione poteva diventare un vero e proprio lavoro? 

Fin da piccola sognavo una vita creativa. Mi ricordo che disegnavo e cucivo come potevo vestiti per le Barbie già all’età di 6 anni. La vita mi ha portato su altre strade, ho fatto molti anni l’agente immobiliare, fino al punto che l’amore e un figlio hanno richiesto e voluto un trasferimento e tempo a disposizione. Durante questo stop ho incominciato seguendo l’istinto a creare oggetti per la mia casa, primi fra tutti i “tappeti pompon” e poi fino ad aprire una pagina e un negozio on-line. Ad esser sinceri però se diventerà o no un vero o proprio lavoro ancora lo sai che non  lo so!? E’ sicuramente quello che mi auguro di più.

ricicose interviste artigianato artistico online settembrina gioielli artigianali

 Cosa consiglieresti a chi vuole intraprendere questa strada? 

Di conoscersi bene e di mischiare la propria vita, le proprie passioni con quello che crea. Abbiamo un dono, quello di essere unici. E’ veramente il nostro super potere da creative.

 Un progetto per il futuro 

Oh che bella domanda! Fare diventare un lavoro quello che sto facendo (per poter realizzare sogni più grandi che per scaramanzia non si dicono) e continuare a godermi mio figlio che cresce.

 Condividi una promozione o uno sconto speciale con i lettori del blog di Settembrina 

Per ringraziare Francesca di questa bella intervista, offro a tutte voi che ci avete letto uno sconto del 15% su qualsiasi creazione dello shop A Little Market -> Ricicose, da ora fino alla fine di aprile, specificando la parola “settembrina” in un messaggio prima di procedere all’acquisto.


Grazie ad Elena che ha accettato gentilmente di raccontarsi in questo spazio 🙂

Al prossimo mese con una nuova intervista!

Lascia un commento