Manuale di SEO Gardening è un ottimo punto di partenza per un neofita, ma offre anche spunti di riflessione originali e argomenti inediti per chi ha già una buona conoscenza di questa materia.

Il libro si sviluppa fondamentalmente in quattro aree: la prima delinea che cosa è la SEO, la seconda inquadra tutte le attività di ottimizzazione da sviluppare sul proprio sito web o blog, la terza è relativa alle strategie di visibilità sui motori di ricerca e infine la quarta prende come casi di studio varie tipologie di siti o blog e ne sviscera le strategie di posizionamento organico.

Cosa ha in più rispetto agli altri libri sulla SEO

Manuale di SEO Gardening è scritto da Francesco Margherita, sociologo e curatore dell’omonimo blog SeoGarden.net. Il suo approccio alla SEO non è informatico, ma parte da un’impostazione diversa, cercando di riflettere su Google come una tecnologia che ha a che fare con il linguaggio. Per questa ragione il libro è una lettura interessante dato che non rischia di diventare obsoleto, come potrebbe essere invece un libro orientato più alle tecniche informatiche da applicare.

In questo libro non si parla quindi di SEO come “trucchi informatici”, ma come una gestione consapevole dei contenuti del proprio blog o sito web. Nel dialogo che l’autore instaura con i lettori vengono man mano spiegati i concetti base della SEO. Dato che questi sono il corollario dei paragrafi e non i punti di partenza il tutto è molto fruibile e, avendo tempo, fanno sì che il libro si legga in poco più di un giorno, tanto la lettura è scorrevole.

[amazonjs asin=”B00RY8CY9Q” locale=”IT” title=”Manuale di SEO Gardening”]

Manuale di SEO Gardening è un libro da consigliare?

Per chi vuole addentrarsi nel mondo della SEO è una lettura consigliatissima, dato che offre spunti e casi di esempio di semplice comprensione per imparare a conoscere questa materia che spesso, narrata da altri, può sembrare un mistero degno di Voyager!

Se volete quindi imparare ad ottimizzare un sito web per i motori di ricerca, scoprire cos’è la semantica SEO, come rendere conosciuto il proprio sito, ma soprattutto come fa Salvatore Aranzulla ad essere sempre primo in ogni ricerca fatta su Google, da come si cuoce un uovo al tegamino a come si programma un shuttle, leggetelo 🙂

Altre letture interessanti sulla SEO

Vi lascio con due libri che trattano di SEO, ma ce ne sono naturalmente moltissimi altri validi. Il libro della HEOPLI è uno di quei libri SEO più informatici, con alcuni contenuti forse leggermente datati, ma comunque una lettura molto interessante se volete approfondire più in questa direzione. L’altro libro è come SEO Gardening di Dario Flaccovio Editore, è uscito a settembre 2016 e non l’ho letto. Ma lo metto qui sulla fiducia, dato che tutti i libri di questo editore li ho trovati ottimi. A questo proposito qui trovate la recensione di “Fai di te stesso un brand”, il libro sul personal branding di Riccardo Scandellari e sempre dello stesso editore.

[amazonjs asin=”B00BFUNORA” locale=”IT” title=”SEO Power: Strategie e strumenti per essere visibili sui motori di ricerca (Web & marketing 2.0)”]

[amazonjs asin=”B01LX5P20J” locale=”IT” title=”Vademecum SEO: Guida 100% pratica dai primi passi al posizionamento – Crea contenuti online e promuovili efficacemente”]

Recensione di Manuale di SEO Gardening

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *